Harry Potter

Buone notizie per i fan di Harry Potter. Il gioco sta prendendo sempre più piede. A crearlo è Wizards Unite, lo stesso del popolarissimo e fortunatissimo Pokémon Go.

Lo Sviluppatore Niantic ha collaborato con la Warner Brothers Interactive per realizzare il gioco di Harry Potter. Usando la sua esperienza AR per portare maghi e creature mitiche nel mondo reale.

Per favore resisti all’impulso di farsi prendere dal panico“, afferma il sito web.

Poi annuncia: “Tracce di magia stanno comparendo in tutto il mondo Babbano senza preavviso e in un modo piuttosto caotico. Pensiamo che sia solo questione di tempo prima che anche i babbani più incivili ne prendano il volo (…) Rassicura i tuoi incantesimi, prepara la tua bacchetta e arruolati immediatamente.

Un programma di accesso anticipato per il gioco è disponibile per le persone che si pre-registrano attraverso l’app store di Google Play.

La data di uscita dovrebbe essere annunciata nei prossimi mesi, ma per ora i fan dovranno accontentarsi dei trailer e dei suggerimenti.

“Il Ministero sta cercando streghe e maghi disposti a rimboccarsi le maniche e fare volontariato per salvare il mondo magico da Calamity”

afferma il sito. Che poi continua, sempre per stuzzicare i fan:

Come membro dello Statute of Secrecy Task Force (una nuova task force formata in partnership tra il Ministero della Magia e la Confederazione Internazionale dei maghi) affinerete i riflessi della bacchetta alla velocità della luce. L’abilità di fiutare da lontano il più lieve odore di disordine magico e la capacità di lanciare incantesimi avanzati.