Apple Hollywood

Come ben saprete, Apple terrà un evento speciale il prossimo 25 marzo. Ve ne abbiamo parlato ampiamente nel corso dei giorni scorsi. L’azienda non ha rivelato i dettagli in merito all’evento, tuttavia ciò che risulta essere certo è che sarà incentrato sul tanto atteso servizio di streaming video dell’azienda. Stando a quanto emerso nelle scorse ore, Apple sarebbe ancora in trattativa con alcune società per arrichire il catalogo.

Ebbene sì, l’azienda della mela morsicata ha intenzione di lanciare un servizio che sia il più completo possibile. Nonostante manchi davvero poco alla presentazione ufficiale del prodotto, delle fonti hanno confermato che il colosso di Cupertino stia ancora organizzando un paio di cose. Scopriamo di cosa si tratta.

 

Apple: collaborazioni con HBO e Showtime

Nel corso di questi mesi vi abbiamo parlato di una lunga serie di case cinematografiche con la quale Apple ha collaborato per la produzione di contenuti esclusivi. Ricordiamo che l’azienda della mela morsicata ha investito non pochi soldi in questo progetto. L’idea dell’azienda è quella di creare una piattaforma completa e adatta a tutti. Stando a quanto riferito nelle ultime ore, la casa non sarebbe ancora pienamente contenta delle collaborazioni accumulate. Ci sono, infatti, trattative in corso anche con due note società, HBO e Showtime.

Ricordiamo che il servizio di streaming video non sarà il solo protagonista dell’evento del 25 marzo. Ad affiancarlo ci sarà, infatti, anche un nuovo servizio dedicato alle news. Il costo dei due abbonamenti rimane per il momento ignoto. Apple potrebbe decidere di proporre un pacchetto unico per la fruizione di tutti i suoi servizi. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.