AirPower Apple

Nelle scorse ore è apparso online un nuovo brevetto presentato dall’azienda della mela morsicata riguardante il tanto chiacchierato pad di ricarica wireless AirPower. Se ben ricordate questo è stato presentato da Apple quasi due anni fa e non ha mai visto la luce. Una mossa del genere non è minimamente in stile Apple. Il brevetto delle ultime ore riporta i riflettori sul prodotto.

Il colosso di Cupertino ha annunciato che ci sono stati non pochi problemi in merito alla produzione del pad di ricarica. Stando a quanto emerso, questo si surriscaldava eccessivamente quando venivano posizionati su di esso tre device. Sembra però che l’azienda sia riuscita a risolvere i problemi. Il pad potrebbe arrivare sul mercato molto presto.

 

Apple: AirPower antiscivolo in arrivo?

Il brevetto presentato nelle scorse ore mostra il pad di ricarica wireless sotto una differente veste. Pare infatti che Apple abbia pensato ad un particolare rivestimento antiscivolo per il prodotto. Nel brevetto l’azienda cita i nuovi modelli di iPhone, che essendo fatti in vetro risultano essere abbastanza scivolosi. La creazione di una superficie antiscivolo per AirPower scongiurerebbe il problema delle cadute.

Nella documentazione si legge anche perchè l’azienda ha deciso di non introdurre una superficie in silicone. Questo materiale risulta essere di bassa qualità e di cattivo gusto estetico, inoltre, attira molta polvere. La progettazione di una superficie con trama ruvida risulta essere, invece, una scelta molto più elegante. Ci sta che la casa decida di lanciare questa particolare feature già sul modello in uscita in questi mesi. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.