Rentalcars.com è un sito che permette di noleggiare un’auto, attraverso una comparazione tra varie compagnie del miglior prezzo di noleggio facendo una ricerca accurata tra le compagnie presenti sul mercato. Hanno anche un’applicazione che permette agli utenti una ricerca più efficiente e pratica.  Ci sono varie lamentele per quanto riguarda questo compratore sia in ambito di esperienza riguardo il noleggio, sia in ambito di copertura assicurativa.  

 

I primi problemi riscontrati

Ci sono però diversi problemi collegati a questo noleggio, milioni di recensioni di clienti che si dividono completamente in due parti, una parte che ritiene di aver avere una piacevole ed efficiente esperienza grazie un po’ allo staff organizzato in maniera tale da poter soddisfare ogni tipo di esigenza e l’altra metà che invece è fortemente sconcertata da ciò che gli è accaduto, scontenta in toto della sua esperienza e dell’organizzazione dello staff.

 

 

Assicurazioni per i clienti semplicemente con un click

Tralasciando però quanto riguarda il noleggio delle auto, ci si concentra su un altro aspetto, quello dell’assicurazione che si fa attraverso Rentalcars che dovrebbe coprire i danni che possono essere causati all’auto durante il periodo del noleggio. Nel momento quindi in cui si noleggio la propria auto non si fa riferimento alla compagnia in questione per il noleggio, bensì Rentalcars si occupa di fornire al cliente una protezione assicurativa che dovrebbe funzionare in modo da risarcire completamente in danno che viene stilato dalla compagnia. Per esempio, quando si subisce un danno ad un’auto noleggiata, ovviamente nel periodo in cui è stata registrata sotto vostro nome, nel caso in cui si subisca un danno , alla fine del periodo di noleggio la compagnia preleverà la somma che è stata stimata per la copertura del danno e a quel punto sarà Rentalcars a risarcire la spesa grazie all’assicurazione che è stata effettuata in precedenza al momento del noleggio.

 

Cosa succede dopo aver chiesto il rimborso?

Nel momento in cui bisogna chiedere il rimborso basta fare una pratica di risarcimento presso la compagnia Rentalcars che tempestivamente si dovrebbe occupare della vostra pratica e subito risarcire il cliente anche perché è bene tenere a mente che comunque i soldi sono già stati scalati dal conto dalla compagnia di noleggio , quindi lo scopo del cliente è quello di chiudere la pratica il prima possibile e ricevere tempestivamente il rimborso.

 

Le esperienze dei clienti

Come molti clienti raccontano ci sono diversi problemi che emergono nel momento del rimborso, il primo tra questi è sicuramente quello di trattare con operatori esteri che parlando una lingua diversa dalla nostra spesso magari non riescono ad intendere cosa il cliente desidera. Un altro problema molto importante è il fatto che spesso e volentieri ci sono dei piccoli dettagli a cui il cliente non fa  attenzione  su cui la compagnia può aggrapparsi per non concedere il rimborso, come per esempio il fatto che sulla denuncia si indichi il nome della compagnia in questione e non di Rentalcars, in quel caso sarebbe la compagnia a doversi occupare del rimborso. Bisogna fare molta attenzione e non prendere il noleggio alla leggera e soprattutto far particolare attenzione ai termini e alle condizioni di ogni compagnia con cui si ha a che fare per non incappare in questo tipo di problematiche.