Apple India

Il colosso della mela morsicata è da tempo interessato all’India. Qualche tempo fa vi abbiamo accennato qualcosa in merito alla possibilità, da parte dell’azienda, di avviare la produzione di iPhone di fascia alta all’interno del paese. Attualmente, infatti, la produzione indiana è riservata solo a modelli più datati. Notizie dell’ultima ora hanno confermatole ipotesi.

il mercato indiano è uno tra i più appetitosi in assoluto per quanto riguarda il campo degli smartphone. Fino ad ora Apple ha sempre preferito produrre all’interno del paese i melafonini più datati. Molto presto però potremmo vedere anche iPhone X “made in India”.

 

Apple: Foxconn pronta a produrre entro fine anno

Come ben sappiamo il governo indiano impone una forte tassazione su tutti i prodotti che non sono stati fabbricati all’interno del paese. E’ per questa motivazione che il colosso di Cupertino ha deciso di iniziare a produrre i suoi primi melafonini all’interno di esso. Sembra però che Apple non si accontenti più dei classici iPhone 6S e iPhone SE. Questa vuole iniziare a produrre iPhone X.

Nelle scorse ore, delle fonti vicine a Foxconn hanno confermato che questa è al lavoro al fine di allestire uno stabilimento di produzione di iPhone X in India. La sede dello stabilimento sembra essere già nota, Chennai. Pare che l’attuale fabbrica non sia attrezzata per la produzione industriale degli iPhone. Stando a quanto emerso, Foxconn dovrebbe rendere il tutto operativo entro la fine di quest’anno. L’azienda investirà circa 300 milioni di dollari per completare il progetto. Gli iPhone prodotti non saranno destinati solamente al mercato indiano ma saranno anche esportati. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.