iphone xs apple problemi

L’OLED sarà il futuro degli smartphone di Cupertino. Sembra che Apple sia sempre più interessata a sviluppare prodotti con display dotati di questa tecnologia. Ricordiamo che il colosso di Cupertino è stato tra gli ultimi ad implementare sui suoi iPhone degli schermi di questo tipo. Nelle scorse ore è giunta nota che questi ultimi saranno il fulcro dei modelli del 2020.

Ebbene sì, Apple ha voluto pensarci bene prima di lanciarsi sui display OLED. L’azienda della mela morsicata ha preferito testare a lungo la tecnologia al fine di proporre dei display affidabili. Gli OLED presenti su iPhone sono tra i più affidabili in assoluto. Attualmente sono due i modelli di iPhone dotati di questi display. Nel 2020 la situazione potrebbe cambiare.

 

Apple: solo display OLED negli iPhone del 2020

A confermare la notizia è il noto sito americano Digitimes. Questo è convito che il colosso di Cupertino presenterà solo smartphone dotati di display OLED nel 2020. Quest’anno ci troveremo, invece, con una situazione analoga a quella attuale: un modello con display LCD e due modelli con display OLED. Rispettivamente iPhone XR, iPhone XS e iPhone XS Max.

Il prossimo anno, Apple potrebbe optare per diversi display. Si parla di schermi dalle dimensioni di 5.42, 6.06 e 6.67 pollici. Stando a quanto emerso le case produttrici principali saranno Samsung e LG. Pare che i nuovi OLED saranno decisamente più innovativi. Questi sfrutteranno, infatti, quella che viene chiamata Y-Octa. Parliamo di una tecnologia che permetterà di ridurre i costi e allo stesso tempo di produrre un display più sottile. Siamo certi che Apple farà un ottimo lavoro. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.