Lunedì la Apple ha annunciato la sua nuova carta di credito Apple Card all’evento Show Time Services dell’azienda. L’annuncio segue i rapporti del mese scorso secondo cui il titano tech ha lavorato con la banca d’investimenti Goldman Sachs su una carta di credito congiunta.

 

Come funziona?

La scheda è disponibile sia in forma fisica che digitale, vivendo sia nel portafogli nella tasca dell’utente sia nell’app Apple Wallet sul proprio iPhone. Il colosso di Cupertino dice che la Card non avrà commissioni, tassi d’interesse più bassi, ricompense migliori e fornirà un “nuovo livello di privacy e sicurezza”.

I clienti della Apple Card riceveranno anche premi cashback attraverso la funzione di Cash giornaliero, con una percentuale di acquisti che viene rimessa direttamente sulla Apple Card dell’utente. Gli acquisti effettuati tramite Apple Pay utilizzando la carta Apple recuperano il 2%, gli acquisti da Apple torneranno al 3% e gli acquisti effettuati utilizzando la scheda Apple fisica tornano all’1%.

apple card

La carta digitale può essere utilizzata ovunque sia accettato Apple Pay. I clienti saranno in grado di monitorare gli acquisti, controllare i saldi e altro direttamente dall’app, mentre il supporto della Apple Card è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite testo.

Come riportato in precedenza, Apple Card è il risultato di una partnership con Goldman Sachs, con Mastercard responsabile dell’elaborazione dei pagamenti.

 

Come ottenere una Apple Card

Apple Card sarà disponibile questa estate. Per acquisirne una, gli utenti possono registrarsi tramite l’app Wallet. Non è stato chiarito per quanto tempo il processo di approvazione del credito prende (Engadget ha riferito che ci vogliono solo pochi minuti), ma possiamo tranquillamente supporre che il processo sarà lo stesso come con qualsiasi altra carta. La differenza è che una volta che sei stato approvato, allora hai la carta immediatamente, fino a quando la versione fisica non viene inviata gratuitamente.

apple card

La Apple Card apparirà immediatamente come una voce nell’app Wallet sul tuo iPhone. La carta di credito fisica verrà spedita come sempre.

Realizzato in titanio e già considerato il perfetto status symbol Gen Z, la carta Apple fisica non ha numero di carta, codice di sicurezza, data di scadenza o firma per una maggiore sicurezza, con tutte le informazioni di autorizzazione memorizzate nell’app Wallet.

Per ricevere gli aggiornamenti direttamente da Apple, visita la pagina di destinazione della loro Apple Card e fai clic su “Avvisami” nell’angolo in alto a destra.

https://www.youtube.com/watch?v=HAZiE9NtRfs