google

Il Google Pixel 3 non ha ancora compiuto sei mesi, ma stanno già iniziando a emergere i primi leaks del nuovo Pixel 4. Questa volta, è proprio l’azienda a richiamare l’attenzione sul suo smartphone di prossima uscita tramite un commento sull’Android Open Source Project.

google

Già nei giorni scorsi, qualche notizia aveva iniziato a venire a galla quando alcuni dipendenti si erano lasciati sfuggire degli indizi sul Pixel 4 parlando della piattaforma AOSP. In effetti, a febbraio, un altro dipendente aveva già dichiarato che Pixel 4 avrà un supporto dual SIM quando arriverà quest’anno. È stata una conferma che Google sta lavorando su Pixel 4 dietro le quinte.

 

Dipendenti Google “indiscreti”

Sembra quindi confermato che i telefoni Pixel di quest’anno, che gireranno su Android Q, avranno la funzionalità dual SIM. È interessante notare, tuttavia, che anche Pixel 3 aveva “potenzialmente” questa funzionalità, ma è stata limitata a test interni. La speranza è che Google decida di modificare questo aspetto su Pixel 3 quando sarà lanciato Android Q.

google

Come scoperto da 9to5Google.com, un altro dipendente ha di nuovo menzionato Pixel 4 in un commento su un aggiornamento di sistema. “Il piano era di distribuire il nostro aggiornamento per la prima volta su Pixel 3 e assicurarci che tutto funzionasse al meglio“, ha scritto uno sviluppatore di Google.

 

Pixel 4 per risollevare il settore smartphone di Google

Poi passa a Pixel 4: “se avessi un Pixel 4, probabilmente non mi sarei preoccupato di un aggiornamento di sistema del genere“. Quest’ultima frase è interessante, perché sembra che ci siano alcuni sviluppatori Google che stanno già utilizzando Pixel 4.

google

Al di là di queste semplici speculazioni sul fatto che Google abbia già testato il Pixel 4, questo commento in realtà non ci dice molto. In effetti, l’unica cosa che conferma è che Pixel 4 non è stato cancellato da quando è stato lanciato Pixel 3. Tuttavia, considerando le perdite che il Pixel 3 ha fatto registrare, per il Pixel 4 ci aspetta davvero grandi cose.