whatsapp

WhatsApp, il colosso di messaggistica istantanea preferito dala comunità mondiale, sta tornando con degli aggiornamenti ricchi di novità. Insieme alla classica ricerca che già abbiamo nella nostra app, oltre a cercare frasi e parole all’interno delle chat, potremo cercare praticamente ogni tipo di file multimediale supportato da Whatsapp.

L’unica funzione dei QR Code prevista fino ad ora su Whatsapp era applicata per associare il client WhatsappWeb all’app del cellulare. Nei nuovi aggiornamenti, è prevista l’aggiunta di una funzione che, sfruttando i QR Code, ci permetterà di aggiungere amici al nostro Whatsapp. Triste ma vero, verrà introdotta la pubblicità sulla piattaforma ma non sulle chat. Come di consueto non può mancare una bella carrellata di nuove faccine pronte da usare nelle nostre chat.

 

Whatsapp: tutte le novità in breve

Ecco un elenco dettagliato:

–     Ricerca Avanzata: unita alla classica ricerca che già abbiamo nella nostra app, oltre a cercare frasi e parole all’interno delle chat, potremo cercare contenuti di tipo foto, audio, video, documenti, link e GIF. Praticamente ogni tipo di file multimediale supportato da Whatsapp.

–     QR Code per l’aggiunta di Amici: l’unica funzione dei QR Code prevista fino ad ora su Whatsapp era applicata per associare il client WhatsappWeb all’app del cellulare. Nei nuovi aggiornamenti di Whatsapp è prevista l’aggiunta di una funzione che, sfruttando i QR Code, ci permetterà di aggiungere amici al nostro Whatsapp senza lo scambio dei numeri di cellulari, come NameTags su Instagram.

–     Pubblicità: Triste ma vero, verrà introdotta la pubblicità su Whatsapp ma non sulle chat, piuttosto si ipotizza tra le storie condivise, proprio come Instagram.

–     Gestione Preferiti: Con l’avvento dei nuovi aggiornamenti è previsto un metodo migliorato rispetto a quello attuale per la gestione dei preferiti, per far sì che siano sempre sù ed averli a portata di pollice.

–     Video in anteprima: Come con le fotografie, saranno introdotti i video in anteprima nelle notifiche push.

–     Emoji: Come di consueto non può mancare una bella carrellata di nuove faccine pronte da usare nelle nostre chat (Fenicottero Rosa, Faccia che sbadiglia,ecc).

–     Modalità Notturna: Questo aggiornamento è disponibile soltanto nelle versioni Beta (android) non accessibile a tutti, quello che fa è portare tutti i colori dell’app in tonalità scure in questo modo vengono ottimizzati i consumi della batteria e vengono sforzati meno gli occhi.

–     Autenticazione TouchID/FaceID: Per ora è disponibile soltanto nelle versioni Beta ma presto anche per noi, la possibilità di proteggere le chat con livelli di sicurezza come il TouchID o il FaceID a seconda del dispositivo.

Le sorprese non sono mancate, ma non finiscono qui perchè i team di Whatsapp sono sempre all’opera per portarci novità e miglioramenti per l’app.