pianeta-sconosciuto-spazio-nome

Lo spazio è pieno di oggetti da scoprire e sono così tanti che spesso e volentieri il nome che gli scienziati gli affibbiano è solo un insieme di lettere e numeri che si basano su diverse specifiche e che servono ad identificarlo più facilmente. Quando un oggetto presenta invece una certa importanza allora si cerca di dargli un nome più appropriato, un qualcosa che lo farà riconoscere anche ai meno avvezzi in materia.

Attualmente esiste un pianeta proprio senza nome e la particolarità di quest’ultimo è che il mondo più largo del nostro sistema solare che ancora non presenta un nome. Per questo motivo i tre ricercatori responsabili della scoperta hanno messo in piedi una votazione aperta a tutti che aiuterà a mettere una pezza, è stato anche creato un sito web dedicato per facilitare il tutto. Purtroppo, almeno per i più fantasiosi, la scelta ricade sue tre nomi già individuati quindi è svanita la possibilità di chiamarlo Planety McPlanetFace.

 

OR10 2007

Questo è l’attuale identificativo del pianeta mentre i nomi che si possono scegliere sono Gonggong, si tratta di un dio cinese dell’acqua, Holle, è la dea invernale europea associata alla fertilità e alle donne, e Vii, si tratta di una divinità nordica la quale ha aiutato a sconfiggere Ymir. Il fatto che siano tutte divinità, strano ma vero, è indicato nelle linee guida della nomenclatura redatte dall’Unione Astronomica Internazionale. Un altro punto su cui Meg Schwamb, Mike Bown e David Rabinowitz (i tre ricercatori) hanno fatto particolare attenzione è che il nome scelto possa permettere di scegliere uno collegato anche per la luna del pianeta.

OR10 2007 è stato scelto da un ente particolare ovvero il Minor Planet Center. Quest’ultimo cataloga tutte le scoperte del sistema solare e quest’ultimo ci è arrivato nel novembre del 2009. Secondo i regolamenti in merito, i responsabili della scoperta hanno 10 anni per trovare un nome altrimenti perdono il diritto di farlo. La scadenza è quindi a novembre di quest’anno mentre la possibilità di votare il nome sarà presente fino all’11 maggio 2019 alle 4.59 di mattina. Ecco il link al sito dove è presente la votazione.