parkinson

Secondo una nuova indagine, una persona su cinque affette da Parkinson è stata accusata di essere ubriaca. Circa il 22% degli intervistati ha dichiarato allo studio del Parkinson nel Regno Unito che altri avevano creduto di essere sotto l’influenza dell’alcol a causa di scarso equilibrio o discorsi biascicati.

Per un quarto di coloro che hanno preso parte (24%), il loro movimento lento e il loro linguaggio sono stati interpretati erroneamente come una disabilità intellettuale – e il 10% ha affermato di essere stati derisi.

 

Paura di interagire con gli altri

Più della metà (57%) ha dichiarato di essersi spinto fino a cancellare piani o di evitare incontri sociali perché erano imbarazzati dai loro sintomi, o spaventati da come le persone potrebbero reagire a loro.

La carità ha ricevuto feedback da più di 2.300 adulti del Regno Unito che vivono con la condizione neurologica degenerativa, che può causare tremori involontari e muscoli rigidi o inflessibili.

parkinson

Secondo le stime, solo nel Regno Unito sono state diagnosticate 145.000 persone l’anno scorso e possono svilupparsi a qualsiasi età.

Al presentatore di Sky Sports nel Regno Unito, Dave Clark, è stato diagnosticato nel 2011 e ha dichiarato di essere stato sul punto di essere preso in giro a causa del modo in cui la condizione lo ha colpito.