api-occhio-donna-salute

In questi giorni è saltata alla cronaca un caso clinico particolare, curioso, ma anche inquietante sotto diversi aspetti. La protagonista è una donna vietnamita che però è stata visitata da medici cinesi i quali hanno fatto una scoperta scioccante. La donna lamentava dolori fortissimi all’occhio sinistro tanto che non riusciva a smettere di piangere. La causa di questo è che sotto alla palpebra dell’occhio erano presenti quattro piccole api che si stavano nutrendo proprio delle lacrime della vittima.

Si tratta di insetti minuscoli, nello specifico api del sudore o note anche come Halictidae, le quali presentano delle dimensioni molto diverse dalle specie a cui siamo abituati. Quelle ritrovate avevano una lunghezza di appena 3 millimetri, al massimo 4. In quella parte di mondo sono molto presenti e si possono trovare soprattutto in caso di escursioni nei boschi.

 

Il caso clinico

Ecco una dichiarazione del capo del reparto di oftalmologia dell’Ospedale universitario Fooyin, Hung Chin-ting: “Ho visto qualcosa che sembrava una zampa di insetto, quindi li ho tirati fuori al microscopio lentamente, e uno alla volta senza danneggiare l’interno. Per fortuna è venuta in ospedale presto, altrimenti avrei dovuto portarle fuori il bulbo oculare per salvarle la vita. Fortunatamente, non aveva la febbre alta e non aveva colpito il suo sistema nervoso centrale.”

La donna ha riportato di avere iniziato a sentire dolore dopo aver fatto visita ad alcuni parenti. All’inizio si limitò a lavarsi gli occhi, ma dopo tre ore decise di dirigersi all’ospedale. In quel momento si era presentata un’infezione batterica della pelle e una grave erosione della cornea causata dalle piccole api.