facebook-down

I social network Facebook e Instagram, oltre all’applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp – tutti appartenenti allo stesso gruppo capitanato da Mark ZUckerberg – stanno registrando problemi di accessibilità da alcune ore in tutta Europa.

Secondo il sito Web Downdetector, le cui fonti spaziano dai report degli utenti alle pubblicazioni sui social media, il down di Facebook viene registrato in Italia e nel resto dell’Europa, ma ci sono anche casi di inaccessibilità rilevati in altre regioni del mondo, come ad esempio Stati Uniti, Malesia e Indonesia.

I problemi di WhatsApp e Instagram sono concentrati principalmente in Europa. Tuttavia, il down non sarebbe lineare per tutti: alcune persone, infatti, possono accedere a queste reti (con alcune funzioni non disponibili), mentre altri disagi variano a seconda degli utenti. 

 

Facebook si è abituato a scusarsi per questi disagi

Nessuna di queste piattaforme ha ancora rilasciato una dichiarazione in merito alle problematiche riscontrate da una buona fetta di utenza. E non ci sono previsioni su quando l’accesso sarà standardizzato a tutti gli utenti. Infatti, sebbene in alcune aree pare che ci siano segni di ripresa, per alcuni ancora è difficile l’accesso ad ognuna di queste piattaforme. 

Un mese fa, come alcuni ricordano, Facebook e Instagram sono stati inaccessibili per diverse ore, influenzando di fatto anche altri servizi come la piattaforma musicale Spotify o l’applicazione di appuntamenti di Tinder, poiché per lo più sono accessibili tramite account Facebook.