GameStop sta lanciando una nuova promozione negli Stati Uniti che consentirà ai clienti di restituire un gioco per l’intero credito entro 48 ore dall’acquisto. Il programma, come è stato diffuso oggi da Cheap Ass Gamer e verificato da The Verge, si chiama “Guaranteed to Love It” e verrà lanciato la prossima settimana con il debutto di Days Gone.

La finestra della promozione si applicherà solo nella prima settimana dell’arrivo di un gioco, e GameStop specificherà varie volte quali titoli sono idonei. Days Gone uscirà ufficialmente il 26 aprile e i clienti potranno richiedere un rimborso completo se acquistano il gioco tra il 25 e il 28 aprile. Se non lo “amano“, possono restituire l’articolo aperto al negozio per il prezzo intero di 59,99$. L’imposta non è rimborsabile e l’accordo si applica solo all’edizione standard, versione fisica del gioco.

GameStop non ha nominato altri giochi che i clienti possono prevedere di essere aggiunti al programma.

gamestop

Il nuovo programma di GameStop arriva proprio mentre i cloud game stanno iniziando a prendere piede: Microsoft inizierà a lanciare una versione senza lettore ottico di Xbox One S all’inizio di maggio, nel tentativo di promuovere Xbox Game Pass, mentre le aziende tecnologiche tradizionali come Google e Apple sono anche entrare in servizi di gioco basati su abbonamento con annunci recenti di Google Stadia e Apple Arcade.

Si dice che persino Walmart stia lavorando su un servizio simile. L’imminente PS5 di Sony, d’altro canto, continuerà a includere un lettore di dischi, sebbene offra anche il proprio servizio di abbonamento a PlayStation Now.