A Maggio avverrà il lancio degli smartphone della nuova serie 7 di casa OnePlus, però già prima di averli in mano, alcune voci lasciano presagire una possibile delusione in arrivo per gli utenti fedeli di OnePlus che tanto attendono il suo lancio.

 

I possibili motivi

Oltre allo standard OnePlus 7, avranno luce probabilmente altri due dispositivi denominati OnePlus 7 Pro e OnePlus 7 Pro 5G.

Sembra che lo standard OnePlus 7 possa perdere una ventina di nuove funzionalità in quella che sarebbe sicuramente una grande delusione per i fan di Android, a differenza invece di OnePlus 7 Pro che avrebbe a bordo tutto l’arsenale possibile immaginabile, un comparto fotografico dotato di una fotocamera anteriore a comparsa, un sensore principale posteriore composto da 3 camere di cui una grandangolare ed un teleobbiettivo, un display da 6,64 pollici dotato di una frequenza di aggiornamento maggiore di 60Hz, cosa che garantirebbe una fluidità maggiore e non poco, probabilmente 90Hz.

Il OnePlus 7 standard invece avrà un display leggermente più piccolo da 6,4 pollici e un processore Qualcomm Snapdragon 855, caratteristiche di tutto rispetto se abbinate ad una fotocamera posteriore da 48 megapixel, non possiamo però sapere in cosa deficierà rispetto al suo fratello maggiore 7 Pro.

Ovviamente fa storcere il naso il fatto che il OnePlus 7 standard non possiederà molte caratteristiche del Pro tra cui sicuramente alcune chicche che ogni utente desidera senza svenare il proprio portafogli per portarsi a casa la versione Pro del dispostivo.