Apple Powerbeats Pro

Qualche settimana fa vi abbiamo parlato di quelli che potrebbero essere i principali concorrenti degli auricolari wireless di Apple. Stiamo parlando dei Powerbeats Pro. Il colosso di Cupertino li ha inavvertitamente presentati prima del previsto a causa di una svista all’interno dei codici di iOS 12.2. A breve, gli auricolari faranno la loro comparsa sul mercato.

I Powerbeats Pro risultano essere la controparte sportiva degli auricolari wireless del colosso di Cupertino. Questi hanno una configurazione in-ear, di conseguenza risultano essere molto più comodi per fare attività fisica. Nonostante ciò, hanno anche numerosi punti in comune con gli AirPods. Scopriamo di cosa si tratta.

 

Apple: i Powerbeats Pro usciranno il 10 maggio in tutto il mondo

Nelle scorse ore, Apple ha deciso di annunciare ufficialmente la data di uscita degli auricolari total wireless beats. I Powerbeats Pro hanno lo stesso ed identico chip degli AirPods di seconda generazione. Di conseguenza questi hanno un’ottima integrazione con tutti i dispositivi della mela morsicata. Come gli auricolari di Cupertino, anche questi sono dotati di case di ricarica wireless. In questo modo l’autonomia degli auricolari arriverà fino a 24 ore piene.

Apple ha fissato una data di inizio preordini per i nuovi auricolari Powerbeats Pro, il 3 maggio. Questa risulta essere, però, riservata a Stati Uniti e Canada. Non sappiamo se la stessa data verrà confermata anche per l’Italia. Ciò che risulta essere certo è che il nuovo prodotto di Beats vedrà la luce in tutto il mondo il 10 maggio. Il costo in Italia sarà di 249 euro. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.