apple watch

Ieri vi abbiamo parlato di quelle che sono state le vendite di iPhone relative al secondo trimestre dell’anno fiscale 2019. Oggi, invece, andiamo a parlare di Apple Watch. Stando ai dati rilasciati dall’azienda stessa, questo continua ad essere il re incontrastato del mercato degli smartwatch. Al secondo posto troviamo Samsung.

Ebbene sì, lo smartwatch della mela morsicata non si fa surclassare da nessuno. A distanza di 4 anni dalla sua uscita iniziale, questo continua a registrare dei dati di vendita impressionanti. Lo smartwatch di Cupertino risulta essere l’orologio più acquistato in tutto il mondo. Il merito è da dare alle sue strabilianti feature. Andiamo a scoprire nel dettaglio quelli che sono gli ultimi dati registrati.

 

Apple: uno smartwatch su tre acquistati è un Apple Watch

L’orologio smart del colosso di Cupertino sta diventando, anno dopo anno, un prodotto di primaria importanza all’interno dell’ecosistema dell’azienda. Secondo quanto riportato da Apple, questo rappresenta più del 35% dei smartwatch venduti nel corso del secondo trimestre fiscale 2019. Ciò significa che ogni tre smartwatch acquistati, uno è un Apple Watch.

Il colosso di Cupertino è seguito da Samsung, la quale detiene l’11%. Si tratta di uno stacco davvero importante. E’ stato stimato che la differenza continuerà a crescere nei prossimi anni. Come al solito, Apple riesce a fare miracoli con i suoi prodotti. Le numerose ricerche in merito al campo della salute degli utenti sembrano essere tra le prime responsabili del grosso successo dello smartwatch. Siamo curiosi di vedere cosa ha in mente l’azienda per la prossima generazione. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.