hubble-foto-galassie

Il 2 Maggio, il telescopio spaziale Hubble ha realizzato una nuova immagine dello spazio profondo. L’immagine è stata realizzata grazie ai dati e alle foto raccolte dai telescopio. Si può considerare infatti un collage di istantanee multiple, che unisce le esposizioni di alcune delle immagini raccolte in precedenza. Il risultato finale può essere descritto come il più vasto e completo libro di storia delle galassie mai realizzato.

hubble-foto-galassie

 

Un infinito numero di galassie

La foto, intitolata Hubble Legacy Field Crop, è il risultato di 16 anni di osservazioni da parte del telescopio Hubble. Essa raffigura una porzione di universo delle stesse dimensioni dello spazio che occupa la Luna. Nella quale possiamo osservare oltre 265.000 galassie che si estendono per quasi 14 miliardi di anni luce.

Si possono inoltre notare alcuni puntini di luce in lontananza, i quali provengono da galassie antiche, risalenti solamente a 500 milioni di anni dopo la formazione dell’universo. La combinazione delle foto più recenti con le precedenti, come l’Extreme Deep Field, ha contribuito a creare una visione più profonda dell’universo. Grazie a ciò la Hubble Legacy comprende tutte le lunghezze d’onda, dai raggi ultravioletti agli infrarossi.

Assemblare tutte le immagini e le informazioni raccolte in diversi periodi e lunghezze d’onda ha richiesto un enorme lavoro. Non solo sono servite diverse tecniche, ma Hubble ha effettuato 250 giorni di osservazioni che sono state elaborate da trenta gruppi di astronomi. Garth Illingworth, uno degli astronomi che ha lavorato durante la realizzazione dell’immagine, ha affermato: “Questa immagine contiene l’intera storia della crescita delle galassie nell’universo, dal periodo in cui erano “bambine” a quando sono diventare “adulte“”.