Apple iPhone batteria

L’azienda della mela morsicata si è trovata, nelle scorse ore, nel bel mezzo di un ciclone. Una nota casa ha effettuato una serie di test riguardanti la durata della batteria su tutti gli smartphone più famosi del momento. Dalla ricerca è emerso che Apple risulta essere una delle due aziende che sovrastima la durata della batteria dei suoi prodotti.

Ebbene sì, questa non è la prima volta che il colosso di Cupertino si deve interfacciare con problemi riguardanti la durata della batteria. Qualche mese fa, infatti, questa è stata letteralmente sommersa dalle accuse per la questione dell’obsolescenza programmata. Che epilogo avrà l’attuale faccenda?

 

Apple: la durata della batteria di iPhoneè minore di quanto dichiarato

Ad essere analizzati sono stati tutti gli smartphone più famosi del momento. Ovviamente non potevano mancare i nuovi iPhone XS, XS Max e XR. I risultati hanno dimostrato come Apple e HTC sovrastimino la durata delle batterie dei propri smartphone. Pare che la situazione per la casa della mela morsicata sia più evidente che mai. Il dato peggiore è stato registrato da iPhone XR. Apple dichiara una durata della batteria di 25 ore in conversazione. Dai test, invece, è emerso che questa raggiunge a malapena le 16 ore.

Non c’è bisogno di dire che molti dei consumatori hanno puntato il dito nei confronti di Apple. D’altro canto, numerosi analisti sono andati a favore dell’azienda di Cupertino confermando che i test sulle batterie sono sempre molto variabili. Ciò che è certo è che la casa della mela morsicata farà accertamenti in merito. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.