dropbox

Dropbox è uno dei cloud storage più utilizzati e più popolari al mondo. Si tratta di una grande memoria hard disk online che permette di conservare file e cartelle sul web sincronizzando i contenuti su diversi dispositivi. La versione base è disponibile per tutti i sistemi operativi ed è completamente gratuita. La sua popolarità deriva probabilmente da questo: 2 gigabyte di spazio disponibile per l’archiviazione dei documenti in versione gratuita. Vediamo nel dettaglio come funziona questo servizio.

 

Dropbox: come iscriversi

Dropbox è un’alternativa efficace di archiviazione dei documenti online: che tu sia un privato o un’azienda, i vantaggi che puoi trarre dall’iscrizione sono notevoli. Per entrare nell’applicazione devi collegarti al sito ufficiale di Dropbox, compilare il modulo di iscrizione inserendo tutti i dati richiesti e scegliere un ID e una password. Il gioco è fatto: dopo aver spuntato la casella di accettazione dei termini e delle condizioni di utilizzo puoi iniziare a utilizzare lo storage. Se possiedi un account Google, inoltre, la procedura diventa molto più veloce: esiste, infatti, la possibilità di collegare le due piattaforme per iscriversi gratuitamente a Dropbox. Per concludere clicca in alto a destra su Download gratuito per scaricare il client sul tuo computer.

 

Dropbox: come funziona

A download ultimato, l’applicazione si avvierà automaticamente e basterà effettuare il login con le proprie credenziali per iniziare a utilizzare lo storage. Cliccando su Apri il mio Dropbox si potrà visualizzare una breve guida introduttiva per capire il funzionamento del programma.

Per aggiungere file o cartelle al tuo Dropbox devi semplicemente copiarli nella cartella di servizio e attendere l’upload. Per condividere file, invece, puoi sfruttare il servizio di cloud storage: basterà cliccare sul file presente nella cartella e selezionare Copia link Dropbox dal menu. In questo modo il file verrà copiato automaticamente e successivamente condiviso online. Una procedura simile, infine, permette di condividere cartella dropbox: facendo click con il tasto destro sulla cartella stessa apparirà un menu nel quale scegliere l’opzione Condividi.

 

Dropbox: i prezzi

I prezzi dello storage sono diversi al variare delle funzionalità disponibili. La versione di base, Dropbox Basic, permette agli utenti di sincronizzare fino a 2GB di documenti gratuitamente. Per gli utenti che necessitano di uno spazio maggiore sono possibili due ulteriori versioni: la prima, Dropbox Pro, mette a disposizione 1 terabyte di spazio al prezzo di €8,25 al mese. Per chi, infine, utilizza lo strumento in modo professionale è disponibile l’alternativa Dropbox Business: a partire da €10 al mese permette di usufruire di 2 terabyte di storage.