vespe-intelligenti-studio-animali

Se le api per certe versi fanno paura per via del loro pungiglione dolore le sopportiamo in quanto importanti per il nostro ecosistema, fondamentali a dire il vero. Per certi versi sono anche carine ovvero tutto il contrario delle vespe, degli insetti temibili a cui bisogna stare alla larga. Come se non bastasse questo e il loro aspetto da dure, un nuovo studio ha sottolineato come in realtà tali esserei siano in realtà anche parecchio intelligenti e dotati di una logica sviluppata.

Lo studio è stato portato avanti da alcuni ricercatori dell’Università del Michigan i quali hanno di fatto scoperto che hanno delle capacità logiche pari a quelle dell’essere umano; una di questa è l‘inferenza transitoria che negli anni è stata attribuita anche ad una più vasta larga specie di animali però negli invertebrati è una novità.

 

Vespe intelligenti

Le vespe studiate prendono il nome di Polistes dominula e sono tra quelle che possono risultare pericolose dell’uomo per via della tossicità del veleno; non sono state le uniche ad essere studiate, ma sono state le uniche ad aver dimostrato di avere tale abilità. L’idea di studiare quest’ultima è partita dal loro comportamenti sociali che risulta particolarmente complesso. Apparentemente all’interno di un gruppo ci sono delle interazioni sociali ben precise che vanno oltre alla mera gerarchia. Lo studio ha sfruttando i colori per arrivare a tale conclusione. Gli insetti riuscivano a distinguere con precisione le coppie di colori e a discriminarle dalle altre. Si tratta di un argomento particolarmente complesso quindi ecco la ricerca originale.