Fortnite V-buck

Oramai non si fa altro che parlare di Fortnite. Nelle scorse ore, alcuni utenti hanno rivolto alcune domande molto interessanti al colosso del fenomeno videoludico. A rispondere è stato un ingegnere dell’azienda. Questo ha ufficialmente confermato che è in arrivo la funzione per evitare di incorrere in acquisti accidentali.

Ebbene sì, era tempo che si parlava dell’introduzione di una feature di questo tipo all’interno del noto battle royale. Ricordiamo che in Cina, Epic Games ha adottato una soluzione di questo tipo già da molto tempo. Era ora che la casa decidesse di introdurre la caratteristica anche per gli utenti d’occidente. Andiamo a scoprire come funzionerà e quando verrà rilasciata la nuova feature.

 

Fortnite: finalmente sarà possibile evitare gli acquisti accidentali

Non ci sono più dubbi, alla richiesta da parte di un utente, un ingegnere di Epic Games ha confermato che la funzione per evitare gli acquisti accidentali arriverà con il prossimo aggiornamenti 9.10. Ricordiamo che ad oggi se si effettua un’acquisto all’interno dell’item shop di Fortnite, l’unico modo per rimborsarlo (anche se accidentale) è quello di utilizzare uno dei tre token che l’azienda fornisce ad ogni giocatore. Una volta esauriti questi tre non si potrà fare nulla. E’ a ragione di ciò che la nuova funzione sarà introdotta.

Stando a quanto dichiarato, la nuova caratteristica permetterà di rimborsare qualsiasi acquisto fatto all’interno dell’item shop di Fortnite a patto che non siano passati più di 5 minuti dall’acquisto e che non si sia iniziata una partita. Ciò porta speranza per tutti quegli utenti che sono incorsi in acquisti accidentali prima dell’arrivo della funzione. Ricordiamo che il nuovo aggiornamento 9.10 dovrebbe vedere la luce tra domani e dopodomani. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.