meteora-chicago-telecamera

Il sergente Chrusciel, un agente di polizia dell’Illinois, ha catturato l’esatto momento in cui una meteora ha squarciato il cielo notturno di Chicago. L’agente, durante le prime ore del mattino, si trovava ad un incrocio rivolto ad est quando è accaduto. L’evento è stato fortunatamente ripreso dalla telecamera posizionata sul cruscotto dell’auto del dipartimento di polizia di Woodridge.

La palla di fuoco ha attraversato inaspettatamente il cielo da sinistra verso destra. Ma l’arrivo della meteora non era previsto e il fatto che sia stata ripresa è stato solo un caso fortunato. Il dipartimento di polizia ha pubblicato il video ripreso dalla telecamera alle 5:42 ora locale su Twitter raggiungendo milioni di persone.

Jim Hoff, un analista del Village of Woodridge, ha commentato: “La città non aveva ricevuto alcun rapporto. La meteora è stata vista nelle prime ore del mattino e molte persone probabilmente dormivano”. Ha poi aggiunto: “Il video del dipartimento di polizia ha raggiunto oltre 40.000 persone su Facebook, rendendolo il nostro video più visto”.

 

Una potenziale minaccia

Le meteore, conosciute anche come bolidi, sono dei detriti cosmici che esplodono entrando in collisione con l’atmosfera. La loro luminosità può superare il doppio di quella della Luna e possono rappresentare una minaccia per la Terra. La NASA è attualmente alla ricerca di grandi rocce spaziali potenzialmente pericolose per il nostro pianeta.

È raro che delle meteore di grandi dimensioni passino vicino alla Terra, ma quando ciò accade può avere delle gravi conseguenze. Come nel caso di Chelyabinsk nel 2013 in cui l’impatto della meteora ha distrutto un’intera città. L’onda d’urto durante la collisione ha frantumato i vetri delle finestre ferendo più di 1.000 persone.