wwdc

Nulla è certo finché Tim Cook non salirà sul palco del WWDC 2019 e dirà “Buongiorno”. Tuttavia, se quest’anno ci sono molte speranze su ciò che Apple rivelerà al McEnery Convention Center di San Jose il 3 giugno, ci sono anche molte indiscrezioni che sono molto vicine alla certezza.

Ecco cosa Apple annuncerà definitivamente per iOS, oltre a ciò che prove forti dicono che potrebbero anche coprire.

 

Il nuovo iOS 13 al WWDC 2019

Si ritiene che Apple si concentri principalmente sulla velocità di iOS 13 e che si basi in modo significativo su numerosi temi ricorrenti dell’azienda, come la salute.

Le fonti hanno affermato che l’app Salute avrà una home page ridisegnata che mostra in modo più evidente l’attività quotidiana. Ci si aspetta anche che ci sia una nuova sezione “salute dell’udito” che, in parte, fornirà dettagli su quanto sia forte l’ambiente o la musica che stiamo ascoltando.

Ci sarà anche una sezione del ciclo mestruale più completa e dettagliata in Salute.

Promemoria ha anche un nuovo aspetto con una griglia che mostra diversi tipi di attività. Quindi si ritiene che Apple Books aggiunga un sistema di premi per incoraggiare le persone a leggere di più e l’app Maps migliorerà il modo in cui gestisce le posizioni preferite.

wwdc

Un aggiornamento chiave all’app Messaggi vedrà l’adozione di un sistema simile a WhatsApp in cui è possibile scegliere una nuova immagine del profilo per esso e decidere chi può o meno a vedere quell’immagine.

Apple svilupperà ulteriormente Screen Time con più controlli parentali ed è possibile che iOS 13 veda anche un aggiornamento di Bedtime. Questo dovrebbe permettere al tuo telefono di fare di più o offrire più opzioni per oscurare lo schermo e attivare Non disturbare su un programma che ti aiuta a dormire. Può anche incorporare una funzionalità di tracciamento del sonno per affinare queste scelte, anche se è probabile che sia una funzionalità che si vedrà nel 2020 e non nel 2019.

 

Caratteristiche Hardware

È probabile che Apple presenti al WWDC 2019 la propria versione della funzionalità offerta da Luna Display. Questo è un sistema hardware e software che ti consente di utilizzare un iPad come secondo monitor per un Mac.

Anche il mixaggio di hardware e software dovrebbe essere un aggiornamento delle app di Trova i miei amici e Trova il mio iPhone di Apple. Forse almeno perché Trova il mio iPhone ora localizza anche iPad, Mac, Apple Watch e AirPods, è in fase di rilavorazione. Denominato GreenTouch all’interno di Apple, questi saranno combinati in un’unica app, ma potrebbero anche aggiungere dispositivi fisici.

wwdc

Anche se non è mai stato detto così pubblicamente, Apple sembra concentrarsi ogni due anni su miglioramenti iOS che in particolare avvantaggiano l’iPad e il 2019 è uno di quelli. Molti di questi miglioramenti appaiono anche su iPhone, ma sono rivolti agli utenti di iPad e in questo caso dovrebbero includere migliori opzioni di multitasking tra cui più finestre in un’app.

Ci si aspetta da questo WWDC anche che sia una modalità oscura per iOS, simile a quella introdotta da Apple sul Mac con macOS Mojave.

E puoi aggiungere nuove emoji all’elenco degli aggiornamenti che arriveranno sicuramente. Puoi farlo perché le emoji non sono casuali, non sono fatte per capriccio di Apple, sono in realtà determinate da un corpo standard. Apple potrebbe farle più belle di chiunque altro.

 

Attenzione

Ovviamente si sa per certo che watchOS 6 sarà svelato al WWDC 2019, ma ci sono prove molto forti anche per le sue caratteristiche imminenti.

Forse la più significativa è che ora le app di Apple Watch devono ottenere il proprio App Store.

Sembra che Apple stessa stia approfittando di questo App Store, con nuove applicazioni per la salute, uno per audiolibri e, a quanto pare, un calcolatore.

wwdc

In teoria, dare al Watch il proprio App Store potrebbe significare che il dispositivo viene aperto di più agli sviluppatori di terze parti, ma è tutto da vedere. In questo momento puoi creare app di Apple Watch solo se ne fai un compagno di iPhone. Ad esempio, esiste già un eccellente calcolatore Apple Watch sotto forma di PCalc.

Se Apple consente app solo per Watch, ciò semplificherà un po’ lo sviluppo. Tuttavia, se Apple si spinge oltre, se permette davvero agli sviluppatori di terze parti di fare di più, questo potrebbe persino essere l’anno in cui vediamo altre aziende che offrono i volti di Apple Watch.