Apple iPod touch 2019

Sono mesi che si parla dell’uscita di un nuovo iPod touch. Nelle scorse ore, Apple ha deciso di sorprendere tutti presentandone una versione aggiornata. Si tratta dell’ennesima rivelazione a sorpresa fatta dall’azienda negli ultimi tempi. Sono diversi anni che il gioiellino di casa Cupertino non viene aggiornato. Cosa cambierà rispetto al modello precedente?

Apple sta cambiando sensibilmente la sua politica. Il nuovo iPod touch non ha avuto una presentazione dedicata. L’azienda ha preferito immetterlo sul mercato a sorpresa. Lo stesso è successo, qualche mese fa, con iPad Air, iPad mini e gli auricolari AirPods di seconda generazione. Il nuovo iPod touch è stato proposto come prodotto entry-level per iOS.

 

Apple: ecco cosa ha di nuovo iPod touch 2019

Come potete capire dall’immagine, iPod touch 2019 non presenta nessun tipo di cambiamento estetico rispetto al modello precedente. Erano false, quindi, tutte quelle voci che vedevano un iPod touch in stile iPhone X e con Face ID. Le differenze, come al solito, riguardano le caratteristiche tecniche. Il nuovo iPod touch fa un bell’upgrade di chip, passando dall’A8 a A10 Fusion. Si tratta dello stesso chip presente su iPhone 7.

L’upgrade di chip permetterà al nuovo dispositivo di casa Apple di supportare giochi, e non solo, che sfruttano la realtà aumentata. Questa è l’unica novità del nuovo dispositivo. A quanto pare la mela morsicata è convinta che ciò basti per convincere gli utenti. iPod touch è disponibile fin da ora in 6 differenti colorazioni. Il costo per la versione base da 32 GB è di 249 euro. Sono state proposte anche due varianti da 128 GB e 256 GB al prezzo rispettivo di 359 euro e 469 euro. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.