indra

Indra, una delle principali società globali di consulenza e tecnologia e partner tecnologico per le operazioni chiave dei propri clienti in tutto il mondo. È un fornitore leader a livello mondiale di soluzioni in specifici segmenti dei mercati del Trasporto e della Difesa. La società ha sviluppato un innovativo sistema di assistenza virtuale basata su occhiali a realtà aumentata. Una straordinaria innovazione che rivoluzionerà la manutenzione dei sistemi e delle piattaforme per la difesa.

 

Quando la manutenzione inizia dalla realtà virtuale

L’operatore manutentore indossando gli occhiali visualizzerà, grazie a degli ologrammi tutti i dati tecnici e la documentazione necessari per eseguire una riparazione o una revisione.

Ma non è tutto qui, in caso fosse necessario, l’assistente virtuale incorporato negli occhiali, potrà permettere all’operatore di visualizzare le informazioni sovrapposte al sistema in riparazione per aiutare a identificare le componenti e la configurazione. Con dei gesti stabiliti infatti il sistema permette di accedere a tutta una serie di dati come ad esempio gli schemi dei circuiti, la configurazione del sistema, la cronologia dei guasti e delle manutenzioni e revisioni già effettuate e molto altro.

Questi occhiali inoltre permettono di registrare in tempo reale tutti i dati raccolti dai sensori interni od esterni, relativi a temperatura, umidità e altri parametri, così da poter determinare lo stato di un dispositivo.

Un altro aspetto importante del dispositivo è la possibilità di richiedere l’assistenza remota di esperti e condividere con loro la visione del sistema. Questo permette non solo di aumentare la velocità con cui vengono effettuate le riparazioni, ma anche di tagliare i costi associati a trasferimenti non necessari. Una funzione fondamentale nelle operazioni che le Forze Armate realizzano nelle aree di difficile accesso. La comunicazione in questi casi avviene tramite collegamenti satellitari sicuri. L’accesso ai database e alle informazioni di tutti i sistemi sono adattati al profilo degli utenti, per fornire le informazioni necessarie.

 

Con Indra il futuro della manutenzione dei sistemi di difesa e degli impianti industriali

Il progetto per questo dispositivo fa parte dell’impegno di Indra nel portare il settore della Difesa nella nuova era della tecnologia, per questo utilizza l’intelligenza artificiale, l’analisi dei dati e l’iperconnettività.

Inoltre i costi di manutenzione sostenuti durante l’intero ciclo di vita dei sistemi e delle piattaforme di difesa sono superiori ai costi di acquisizione. Con questo nuovo sistema si potrà invece ottenere un margine di risparmio davvero elevato. Allo stesso tempo la facilità nell’utilizzo e nella reperibilità di questi sistemi e la sicurezza delle operazioni aumentano, portando ad una maggiore efficienza e successo nelle missioni militari. Questa tecnologia ha anche applicazioni in ambito civile, ad esempio nella manutenzione di grandi impianti industriali.