Apple watchOS 6

Apple Watch risulta essere uno dei prodotti più rivoluzionari mai presentati dal colosso di Cupertino. Nel corso degli anni, questo è diventato sempre più centrale all’interno dell’ecosistema Apple. Nelle scorse ore, la mela morsicata ha presentato il suo nuovo aggiornamento software, watchOS 6. Andiamo a scoprirne insieme le novità.

Cupertino non si smentisce mai, il suo smartwatch continua ad implementare funzioni volte alla salute degli utenti. Il nuovo watcOS 6 porta in campo la nuova app che permette di monitorare i rumori pericolosi per l’orecchio. Si tratta di una novità che potrebbe rivelarsi molto utile per gli utenti. Questa, però, non è l’unica novità. Scopriamo le novità più importanti.

 

Apple Watch diventa sempre più autonomo

watchOS 6 porta in campo nuove watchfaces per il piccolo gioiellino di Cupertino. Ve ne sono differenti e tutte permettono personalizzazioni tramite le complicazioni. Con watchOS 6, Apple Watch diventa più autonomo che mai. Finalmente è stata introdotta l’app dedicata per le applicazioni e non ci sarà più bisogno di associarle a quelle di iPhone. Sono state introdotte anche diverse applicazioni native. Quelle decisamente più interessanti risultano essere “memo vocali” e “calcolatrice”.

Come al solito ricordiamo che queste risultano essere solo alcune delle novità che saranno introdotte con watchOS 6 su Apple Watch. Ricordiamo che l’azienda rilascerà l’aggiornamento nel corso del mese di settembre. Questo sarà compatibile con tutti gli Apple Watch a partire dalla Series 1. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.