Apple WWDC 2019 merchandise

E’ proprio vero, Apple sta cambiando. Per quanto alcuni rivogliano indietro la vecchia azienda della mela morsicata, dobbiamo dire che quella di oggi risulta essere la migliore di sempre. Il WWDC 2019 è stato un vero e proprio portento. Questo risulta essere di gran lunga migliore rispetto a tanti precedenti. La casa ha mostrato un grosso interesse per dettagli prima trascurati. Uno di questi è il merchandise. Scopriamo cosa è cambiato.

Con il passare del tempo, Apple si sta interessando sempre di più ai prodotti non prettamente tecnologici. Parliamo di abbigliamento e accessori, ad esempio. Apple è solita presentare pezzi esclusivi in occasioni di eventi come il WWDC. Per il 2019, l’azienda ha deciso di cambiare le carte in tavola e fare alla grande.

 

Apple: il merchandise dell’azienda si amplia

Ebbene sì, se l’anno scorso Apple si è focalizzata prettamente su alcuni pezzi di abbigliamento, quest’anno la situazione è stata molto diversa. In occasione del WWDC 2019, Apple ha deciso di allestire lo store di San Jose con una serie di pezzi esclusivi mai visti prima. Non solo le classiche e semplici t-shirt, ma molto di più. Tra i prodotti introdotti troviamo cappelli, borracce, accessori per bambini, caricabatterie, power bank e molto altro. Il tutto in una miriade di colorazioni differenti.

Il colosso di Cupertino sta curando molto bene questo ambito. Questo ha addirittura introdotto un nuovo modo per pagare gli acquisti all’interno dello store. Pare, infatti, che abbia deciso di allestire delle casse self service di modo che i tempi d’attesa per il pagamento dei prodotti venissero accelerati. Beh che dire, ben fatto Apple.