amazon

Amazon ha lanciato un nuovo servizio di consegna a mezzo di robot negli Stati Uniti, utilizzando una macchina a sei ruote che ha “le dimensioni di un piccolo frigorifero“. Si chiama Amazon Scout e utilizza la guida autonoma per circolare per le strade ed effettuare consegne ai clienti Amazon Prime, anche se i suoi primi viaggi sono ancora in fase sperimentale.

 

Amazon Scout sta per ora funzionando al minimo delle sue possibilità

Le prime consegne sono in corso nella contea di Snohomish, appena a nord del quartier generale di Amazon, a Seattle, nello stato di Washington. Le consegne saranno limitate alle ore diurne tra il lunedì e il venerdì e solo sei dei robot di consegna Scout verranno effettivamente impiegati.

amazon

Ognuno sarà inoltre affiancato da un dipendente per garantire che possa circolare in sicurezza ed evitare di investire pedoni o animali domestici che potrebbe incontrare durante il giro di consegne. Sean Scott, vice presidente di Amazon, ha detto che il robot Scout farà parte di un numero crescente di soluzioni di consegna dell’azienda.

 

Scout e Prime Air sono solo alcuni dei progetti dell’azienda

Siamo lieti di dare il benvenuto a Amazon Scout e non vediamo l’ora di osservare l’efficienza dei nostri robot in modo che Scout possa, col tempo, offrire ancora più sostenibilità e convenienza ai clienti“, ha dichiarato Scott. Altri metodi di consegna a cui Amazon sta attualmente lavorando sono i droni, già testati nel Regno Unito.

amazon

Si spera che tali tecnologie possano ridurre il più possibile i tempi di consegna: Prime Air, altro progetto in cantiere, sarà in grado di consegnare un pacco entro 13 minuti dall’ordine. “Sembra fantascienza, ma è reale“, dicono da Amazon. “Un giorno, vedere i veicoli Prime Air sarà normale come vedere i camion della posta per strada“. Non è però ancora dato sapere se e quando il robot Scout e Prime Air saranno presentati ufficialmente ai clienti.