apple-iphone-vendite

Sappiamo tutti molto bene che questo non è stato un anno florido per il colosso della mela morsicata. Gli ultimi smartphone di Cupertino, iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR hanno registrato dei dati di vendita molto deludenti. Nonostante ciò, Apple continua a dominare il mercato degli smartphone premium.

L’azienda della mela morsicata detiene il primo posto nel mercato da oramai molto tempo. Tuttavia, pare che la situazione potrebbe cambiare molto presto. Gli iPhone hanno subito un calo delle vendite del 20% durante il primo semestre del 2019. Al contrario, Samsung ha ottenuto un incremento. Sarà che la casa sudcoreana riuscirà a superare Apple in futuro?

 

Apple: il primato degli smartphone premium minacciato da Samsung

A pubblicare i dati in merito alle percentuali di mercato relative al primo quadrimestre 2019 è stata la nota azienda Counterpoint Research. Questa ha affermato che il mercato degli smartphone premium sta subendo un calo annuo dell’8%. Questo perchè sempre più utenti tendono a mantenere il proprio smartphone più a lungo prima di sostituirlo con uno nuovo. Apple sembrerebbe essere l’azienda che soffre maggiormente di questa condizione. Samsung, a differenza, con i suoi smartphone più economici e differenziati sembra subire meno il colpo.

Nonostante le scarse vendite, Apple continua a detenere il primato con il 47% seguita dall’azienda sudcoreana con il 25%. La quota di mercato di Samsung cresce sempre di più. Non sorprenderebbe se un giorno superasse persino quella di Apple. Prima di allora, però, dovrà passare ancora molto tempo. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.