Apple MacBook Pro 15

Negli scorsi giorni, il colosso della mela morsicata, Apple, ha dovuto affrontare un problema alquanto particolare. Parliamo di un programma speciale di riparazione gratuita riservato ai possessori di alcuni MacBook Pro 2015. Pare, infatti, che questi avessero un grosso difetto alla batteria. Come mai Apple si è resa conto della problematica così tardi?

Non è la prima volta che l’azienda della mela morsicata si trova a fronteggiare una problematica di questo tipo. Nel corso degli anni, infatti, sono stati lanciati diversi programmi di riparazione per problematiche analoghe a quelle dei sopracitati MacBook Pro. Come fare a scoprire quali sono i modelli affetti? Semplice.

 

Apple ripara gratuitamente alcuni MacBook Pro 15”

A soffrire della problematica della batteria risulta essere un preciso modelli di MacBook Pro da 15”. Parliamo della penultima generazione lanciata da Cupertino. Stando a quanto dichiarato, i device difettosi sono stati assemblati nel 2015 e sono stati venduta tra lo stesso anno e il 2017. Tutti gli utenti che hanno uno dei prodotti difettosi potranno recarsi ad un Apple Store per una sostituzione gratuita della batteria.

Come al solito, Apple ha messo a disposizione una pagina di supporto online dedicata al problema. Non bisognerà fare altro che inserire il numero di serie del vostro MacBook Pro 15” all’interno della sezione dedicata per sapere se si tratta di uno dei device incriminati. Cupertino ha tenuto a precisare che si è trattato di una problematica di poche unità e che farà di tutto per risolverla nel più breve tempo possibile. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.