Apple iOS 13 dark

L’azienda della mela morsicata ha presentato il nuovo iOS 13, insieme ad altri aggiornamenti importanti, ad inizio mese. Fino ad ora, questa ha presentato solo due beta dell’aggiornamento per iPhone. Le release sono stata un’esclusiva per gli sviluppatori. Nelle scorse ore, Apple ha sorpreso tutti con il lancio anticipato della beta pubblica.

Ebbene sì, l’uscita della beta pubblica di iOS 13 non era prevista così presto. Il colosso di Cupertino aveva annunciato, infatti, che la prima beta pubblica sarebbe arrivata solamente nel corso del mese di luglio. Non ci è dato sapere il perchè di questo cambio di direzione. In questo articolo andiamo a scoprire come fare per scaricarla.

 

Apple: la prima beta di iOS 13 è ora disponibile per i beta tester

La beta pubblica rilasciata nelle scorse ore sembra equivalere alla seconda beta rilasciata la scorsa settimana in esclusiva per gli sviluppatori. L’aggiornamento è scaricabile solamente se si è iscritti al programma Apple di beta testing. Chiunque può iscriversi. Non bisogna fare altro che recarsi all’interno del sito dedicato e seguire la procedura guidata. Una volta iscritti si avrà la possibilità di ricevere l’aggiornamento.

Ricordiamo che la beta di iOS 13 ha già con sé le feature principali presentate durante il WWDC. Sarà quindi possibile provare la tanto attesa modalità Dark. Trattandosi di una beta, però, potrebbero verificarsi dei bug. E’ sconsigliato scaricare l’aggiornamento su dispositivi di utilizzo primario. Questa risulta essere solo la prima delle beta pubbliche di iOS 13. Ve ne saranno altre prima del lancio ufficiale. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.