falcon heavy

Il terzo volo di Falcon Heavy di SpaceX è pronto e questo lancio è forse il più importante per il razzo. Il Falcon parteciperà ad una missione per l’Air Force, nota come STP-2, allo scopo di certificare che il veicolo è in grado di lanciare future missioni di sicurezza nazionale. Se tutto andrà bene, il lancio potrebbe aiutare a consolidare il Falcon Heavy come razzo affidabile per il Dipartimento della Difesa e, potenzialmente, confermare SpaceX come fornitore dell’esercito per la maggior parte del prossimo decennio.

 

Il lancio di Falcon Heavy di SpaceX è ormai imminente

Per valutare le capacità del razzo, l’Air Force ha incaricato il Falcon Heavy di lanciare nello stesso momento 24 satelliti nello spazio. I vari veicoli spaziali (provenienti dalla NASA, dall’Aeronautica militare, dalla National Oceanic and Atmospheric Administration e dalle università) stanno mostrando nuove tecnologie da impiegare nello spazio, tra cui un nuovo tipo di orologio atomico.

falcon heavy

Il CEO di SpaceX Elon Musk ha definito questa missione “il lancio più difficile di sempre” a causa della sua complessità. Ma è anche una sfida stimolante, data la posta in gioco per l’azienda. SpaceX è una delle quattro società in competizione per essere uno dei due principali fornitori di servizi di lancio dell’Aeronautica USA. Se SpaceX effettuerà il lancio con successo, sarà idoneo per milioni o forse miliardi di dollari in contratti dal Dipartimento della Difesa.

 

Una sfida senza precedenti per l’azienda di Elon Musk

Ecco perché SpaceX ha davvero bisogno che questo lancio vada bene. Le altre società in lizza sono Blue Origin e Northrop Grumman, che stanno sviluppando (rispettivamente il New Glenn e l’OmegA). Tutti e due i concorrenti di SpaceX stanno ricevendo centinaia di milioni di dollari in finanziamenti dall’Aeronautica USA per sviluppare i loro missili. SpaceX ha inoltre recentemente intentato una causa contro il governo degli Stati Uniti perché non ha ricevuto alcun finanziamento per la ricerca.

falcon heavy

Tuttavia, il Falcon Heavy è l’unico razzo operativo in seria competizione per questi contratti, ed è per questo che SpaceX ha un’opportunità unica di mettere in mostra le capacità del veicolo prima di chiunque altro. Sarà inoltre la prima volta che l’Air Force volerà su un Falcon Heavy usando booster pilotati. I due nuclei esterni del Falcon Heavy sono stati gli acceleratori del secondo Falcon Heavy lanciato ad aprile, che ha ospitato il satellite Arabsat-6A per la Lega Araba.