peso

Quando si tratta di perdere peso, è possibile scegliere da una lunga lista di programmi dietetici. Alcuni possono scegliere di seguire un piano strutturato come la dieta keto, mentre altri possono anche tagliare elementi apparentemente malsani dalla loro dieta, come la caffeina e l’alcol.

L’effetto benefico delle bevande a base di caffeina sul peso corporeo

Un nuovo studio ha scoperto che bere una tazza di caffè può effettivamente aiutare a perdere peso stimolando il “grasso bruno“, il grasso nel nostro corpo che tiene al caldo bruciando calorie. Lo studio dell’Università di Nottingham ha misurato gli effetti del caffè sul grasso bruno e ha trovato un collegamento con la perdita di peso.

peso

Gli scienziati hanno registrato la temperatura della pelle intorno al collo, dove solitamente si accumula il grasso bruno, prima e dopo aver somministrato ai partecipanti una tazza di caffè. Il professor Michael Symonds, uno dei ricercatori, ha dichiarato: “grazie al nostro lavoro precedente, sapevamo che il grasso bruno si trova principalmente nella regione del collo, quindi siamo stati in grado di registrare con precisione un aumento di temperatura proprio in quella zona del corpo“.

 

La ricerca ha dato risultati molto promettenti

La bevanda a base di caffeina faceva diventare il grasso più caldo, suggerendo che la bevanda stava bruciando calorieSymonds ritiene pertanto che i risultati siano promettenti e spera che la ricerca contribuisca a far fronte all’epidemia di obesità. Ha aggiunto: “il grasso bruno agisce in modo diverso rispetto agli altri grassi del corpo e produce calore bruciando zucchero e grassi, spesso in risposta al freddo. Aumentare la sua attività migliora il controllo degli zuccheri  e migliora i livelli di lipidi e le calorie in eccesso bruciate aiutano a perdere peso“.

peso

Mentre gli scienziati hanno trovato un legame tra il caffè e la “combustione” dei grassi, non hanno ancora trovato quale componente nella bevanda potrebbe aiutare la perdita di peso. Il professor Symonds ha aggiunto: “le potenziali implicazioni dei nostri risultati sono piuttosto serie, poiché l’obesità è una delle principali preoccupazioni per la salute della società. Abbiamo anche una crescente epidemia di diabete e il grasso bruno potrebbe essere parte della soluzione per affrontarla“.