apple-ios-13-documenti

L’azienda della mela morsicata, Apple, è molto impegnata ultimamente sul fronte software. La casa, infatti, si sta trovando a fronteggiare ben due release differenti per iPhone, iOS 12.4 e il grande aggiornamento, iOS 13. Nelle scorse ore, il colosso di Cupertino ha deciso di rilasciare la terza beta del software.

Ebbene sì, nonostante sia stato presentato un mese fa, Apple è già arrivata alla terza beta di iOS 13. La seconda beta ha avuto il compito di portare una serie di modifiche e migliorie al sistema. La nuova versione, invece, sembra risolvere solamente piccoli problemini. Andiamo a scoprire di cosa si tratta.

 

Apple: la seconda beta pubblica di iOS 13 arriverà molto presto

La terza beta di iOS 13 arriva come un fulmine a ciel sereno dopo il rilascio della precedente circa una settimana fa. Come già anticipato, questa sembra non introdurre grosse novità al sistema operativo. Pare, infatti, che Apple abbia deciso di rilasciarla per risolvere alcuni bug e piccoli problemi di stabilità. L’update è momentaneamente disponibile solamente per gli sviluppatori ma la situazione potrebbe cambiare molto presto.

Siamo quasi sicuri che il colosso di Cupertino rilascerà anche la seconda beta pubblica, equivalente a questa terza per gli sviluppatori, nei prossimi giorni. Ricordiamo che saranno rilasciate ulteriori beta nel corso dei prossimi due mesi. L’uscita di iOS 13 è prevista per il mese di settembre. Tra le novità più attese dagli utenti, l’elegantissima Dark Mode. Si prospetta fin da ora che il nuovo aggiornamento sarà uno dei più amati in assoluto.