Apple iOS 13 dark

Il colosso della mela morsicata continua ad aggiornare costantemente il suo nuovo sistema operativo in via di sviluppo, iOS 13. Nelle scorse ore vi abbiamo parlato del rilascio, da parte dell’azienda, della quinta beta dell’aggiornamento riservata agli sviluppatori. A distanza di pochissimo tempo, Apple ha deciso di rilasciare anche una beta pubblica, la quarta, scaricabile da chiunque.

Lo sviluppo di iOS 13 e la correzione dei suoi bug e imperfezioni procede molto velocemente. In molti ripongono molta fiducia nel nuovo sistema operativo della mela morsicata. Non ci sono dubbi sul fatto che questo sarà molto apprezzato da tutti i fan della casa. Andiamo a scoprire i dettagli della quarta beta publica di iOS 13.

 

Apple: ecco le novità della quarta beta pubblica di iOS 13

C’era da aspettarselo, la quarta beta pubblica di iOS 13 non ha fatto altro che portare sui dispositivi di tutti, le migliorie introdotte nella beta 5 riservata agli sviluppatori. Di conseguenza, troviamo anche su questa sensibili migliorie ai comandi, soprattutto per quanto riguarda il volume. Ovviamente, non mancano una miriade di correzioni di bug. Il sistema operativo diventa sempre più fluido.

Ricordiamo che l’aggiornamento è scaricabile secondo due vie. Chi ha già sul proprio dispositivo, la precedente beta di iOS 13, non deve fare altro che recarsi nelle impostazioni del proprio device e cliccare su aggiornamenti. Il nuovo update dovrebbe comparire all’interno dell’apposita sezione. Chi invece scarica la beta per la prima volta deve recarsi sul sito ufficiale di beta testing di Apple. Da qui dovrà iscriversi, o effettuare l’accesso, e seguire tutta la procedura guidata. Ricordiamo che è sconsigliato scaricare la beta su un dispositivo di utilizzo primario. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.