meteorite

Osservare una stella cadente è spesso un momento solenne, che si dice spesso porti fortuna a chi vi assiste. I più superstiziosi quindi si tengano forte, perchè sta per arrivare una vera e propria pioggiadi stelle cadenti! La pioggia di meteoriti delle Perseidi annuale è infatti in corso. Tuttavia, è giusto fare una piccola precisazione: le stelle cadenti, in realtà, non sono affatto stelle. Sono infatti meteore o comunque detriti di comete in rapido movimento.

meteorite

Le comete sono un po’ come enormi palle di neve: mentre viaggiano attraverso il sistema solare, lasciano dietro di sé una scia polverosa di rocce e ghiaccio che fluttua nello spazio molto tempo dopo il loro passaggio“, ha spiegato Nicholas St. Fleur del New York Times. “Quando la Terra assiste a queste cascate di comete, i frammenti di detriti, che possono essere piccoli come granelli di sabbia, perforano il cielo a tale velocità da esplodere, creando uno spettacolo pirotecnico celeste“.

 

Questa volta saranno visibili pochi “meteoriti cadenti”, a causa del bagliore lunare

Durante una tipica pioggia di meteoriti delle Perseidi, si registrano 100 o piùstelle cadentiogni ora, se ci si trova sotto un cielo particolarmente terso. L’evento di quest’anno potrebbe non essere così spettacolare, perché il bagliore lunare sarà molto intenso il 12 e 13 agosto, giorni un cui lo spettacolo sarà nel suo pieno. Ci si aspetta circa 20 meteore quest’anno, secondo la NASA.

meteorite

Questa pioggia di meteoriti prende il nome dalla costellazione di Perseo, che è la porzione di spazio dove le meteore sembrano originarsi, ma la NASA non è certa della loro reale origine. Il binocolo e il telescopio non saranno necessari per osservare il fenomeno, avvertono gli esperti. La NASA suggerisce di sdraiarsi sulla schiena e concedere agli occhi 30 minuti per adattarsi al buio e di non sollevare il telefono, con lo schermo illuminato durante l’osservazione.