Apple iPhone 11 render

L’azienda della mela morsicata, Apple, lancerà ben tre nuovi modelli di iPhone quest’anno. Questi sono stati etichettati da tutti come gli iPhone in grado di risollevare la situazione problematica di Apple. Peccato, però, che non sarà per nulla così. Nelle scorse ore, infatti, un noto sito ha confermato dettagli importanti in merito alla produzione dei nuovi device.

Ebbene sì, oramai se ne parla da un po’. I nuovi iPhone 11 non saranno il successo che tutti speravano. Questi, infatti, avranno poche novità rispetto ai modelli precedenti. Secondo quanto riportato da una fonte, i produttori di Apple non hanno ricevuto ordini superiori rispetto allo scorso anno. Cupertino stessa ha previsto una magra vendita dei nuovi device?

 

Apple: iPhone 11 non sarà un successo

A riportare quanto detto in merito agli ordini fatti da Apple ai fornitori è stato il noto sito Digitimes. Non sappiamo se il minore quantitativo di ordini significhi effettivamente che l’azienda si aspetta un calo delle vendite di iPhone. E’ probabile, infatti, che quest’anno la casa voglia andarci cauta. Può essere che questa voglia prima sondare il terreno e poi dare il via ad una produzione a pieno regime in caso di elevata richiesta.

Che iPhone 11 non sarà un successo lo hanno confermato diversi analisti. Questo, infatti, risulterà essere troppo poco differente rispetto ai modelli precedenti per convincere gli utenti ad effettuare un upgrade. Ricordiamo che parliamo di un device che supera di gran lunga i 1000 euro. Di conseguenza ci vorrà molto di più per convincere. La soluzione è aspettare i device del 2020 che, sicuramente, saranno decisamente più appetibili. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.