Grande spavento tra gli agricoltori in una zona dell’India orientale, dove un meteorite di notevoli dimensioni è precipitato a terra lasciando un piccolo cratere nel fango. Il meteorite, grande quanto un pallone da calcio, è caduto in una risaia mettendo in fuga i malcapitati spettatori dell’evento.

 

Un meteorite in un campo di riso

Shirsat Kapil Ashok, magistrato del distretto di Madhubani nel Bihar, ha dichiarato che il meteorite è precipitato al suolo con un forte boato, mentre gli agricoltori erano intenti al lavoro nella risaia. Tutti i presenti, allarmati dal fragore della caduta della pesante roccia spaziale, si sono immediatamente allontanati.

Subito dopo l’impatto un denso fumo si è levato dal terreno, e appena questo si è dissipato, gli abitanti del luogo hanno potuto avvicinarsi e scorgere il cratere e la pesante roccia che lo aveva formato. Il meteorite ha lasciato infatti sul terreno un a buca di circa 1,2 m di profondità. Dopo la sua rimozione si è notato che la grande pietra piovuta dallo spazio, del peso di quasi 15 kg, aveva forti proprietà magnetiche ed un aspetto piuttosto brillante.

La roccia è stata analizzata da esperti del settore che hanno confermato si trattasse di un meteorite. Di solito le meteore bruciano attraversando l’atmosfera terrestre, infuocati dall’attrito con quest’ultima, ma i meteoriti sopravvivono alla nostra atmosfera, giungendo fino al suolo.

 

La frequente caduta di meteoriti

Ma contrariamente a quanto affermano le autorità indiane, la NASA non ritiene si tratti di un meteorite. Ma sappiamo anche che non si tratta di un evento così raro.

Già nel 2016 un altro meteorite era precipitato in India, uccidendo un autista di autobus nello stato di Tamil Nadu e ferendo altre tre persone. Ricordiamo inoltre che i meteoriti possono creare eventi potenzialmente pericolosi, come accade il 15 Febbraio del 2013 a Cheljabinsk, sui monti Urali in Russia. Il meteorite di Cheljaninsk provoco notevoli danni e circa 1200 persone rimasero ferite. Recentemente piccoli meteoriti sono caduti, senza creare danni, anche a Cuba e nel Sud degli Stati Uniti.

Non è quindi un evento raro lo sappiamo, ma veder precipitare una roccia dal cielo e scoprire che ha percorso migliaia di chilometri nello spazio, fa sempre un certo effetto.