Mancano oramai pochi giorni al debutto ufficiale di iPhone 11. Ricordiamo, infatti, che a breve il colosso della mela morsicata dovrebbe inviare gli inviti per il suo Keynote di settembre. I melafonini presentati saranno ben 3 e tutti avranno un comparto fotografico sensibilmente migliorato rispetto al passato. I produttori di Apple si stanno impegnando per far salire alle stelle la fabbricazione dei moduli.

Ebbene sì, tra le caratteristiche dei nuovi iPhone del 2019, quella che sicuramente farà discutere di più sarà la fotocamera rinnovata. Sembra proprio che quest’anno Apple voglia puntare su di essa per convincere la clientela. Riuscirà l’azienda nel suo arduo intento?

 

Apple: ecco come LG ha potenziato la sua produzione

Sono 3 i produttori Apple che si occupano di fabbricare i moduli per le fotocamere di iPhone. In primo piano troviamo LG, ad affiancarla invece, troviamo Sharp e O-Film. Nelle scorse ore, è giunta nota del fatto che LG ha quadruplicato il numero di lavoratori che si occupano della costruzione dei moduli per iPhone. Ciò significa che l’azienda sta cercando id produrre quanti più moduli possibili. Ciò risulta essere completamente in linea con i programmi di lancio dei nuovi smartphone di Cupertino (presentazione il 10 settembre).

Ricordiamo che le stime di vendita per i nuovi melafonini del 2019 non risultano essere molto rosee. Tuttavia, Apple potrebbe sorprendere gli utenti con il lancio di qualche feature davvero interessante. La verità sarà presto rivelata. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.