Gli iPhone non sembrano essere più gettonati come una volta. E’ a ragione di ciò che la casa della mela morsicata, Apple, deve guardare altrove se vuole che il suo fatturato continui a rimanere stabile. Sicuramente, i servizi che Cupertino lancerà in autunno contribuiranno a questo scopo. Ciò, però, potrebbe non bastare. E’ qui che Apple sfodererà il suo asso nella manica.

L’azienda della mela morsicata sta dando sempre più importanza ai prodotti secondari all’interno del suo catalogo. Basta guardare Apple Watch e i suoi accessori per rendersi conto di cosa parliamo. Un altro esempio sono i super gettonati auricolari AirPods. Cupertino ha capito che questi sono i prodotti su cui puntare per aumentare il fatturato. Grosse novità sono in arrivo su questo campo per il 2020.

 

Apple: nuovi interessanti dispositivi in arrivo nel 2020

Il colosso della mela morsicata lancerà due aggiornamenti molto importanti di due prodotti molto attesi. Stiamo parlando di due prodotti audio. Da una parte, gli AirPods, dall’altra, HomePod. Stando a quanto dichiarato dal noto sito Bloomberg, Cupertino lancerà finalmente un modello rinnovato dei suoi amati auricolari wireless. Questi saranno decisamente più resistenti e performanti e avranno qualche funzione premium molto interessante. Il costo, infatti, sarà decisamente superiore a quello degli attuali modelli. HomePod, invece, percorrerà la strada inversa. Sembra, infatti, che Apple voglia lanciare una seconda generazione più economica della prima.

Una scelta di questo tipo ha molto senso. In questo modo, infatti, Apple entrerebbe in diretta concorrenza con tutte le case che propongono speaker smart a costi decisamente più bassi di HomePod. Questo risulta essere l’unico modo per lanciare il prodotto a livello mondiale. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.