WhatsApp è sicuramente uno dei servizi di messaggistica più popolari al mondo, ma Telegram, rivale di vecchia data, potrebbe averlo battuto implementando alcune nuove funzionalità. Con oltre 1 miliardo e mezzo di utenti in tutto il mondo, WhatsApp continua ad essere il più diffuso servizio di messaggistica istantanea al mondo. Il servizio, di proprietà di Facebook, è oggi utilizzato per inviare oltre 65 miliardi di messaggi, 100 milioni di chiamate vocali e 55 milioni di videochiamate ogni giorno.

telegram

Con la sua semplicità, gli aggiornamenti regolari e la possibilità di essere utilizzato sia su iOS che su Android non sorprende il motivo di tale successo. Tuttavia, un recente aggiornamento di un’app concorrente potrebbe suggerire ai fan di passare a qualcosa di nuovo. Si tratta di Telegram, app che vanta oltre 200 milioni di utenti in tutto il mondo, ed ha appena annunciato una serie di nuove funzionalità che porteranno numerosi miglioramenti nella quotidianità degli utenti che la utilizzano.

 

Le novità di Telegram giocano un ruolo fondamentale nel tentativo di scalzare la supremazia di WhatsApp

Forse la più grande ed importante novità è la possibilità di inviare un messaggio senza far suonare il cellulare del destinatario. Questo consente di inviare un messaggio senza disturbare la persona che lo riceve, anche se è impostata la modalità silenziosa. Per utilizzare questa funzione, gli utenti Telegram devono semplicemente tenere premuto il pulsanteInvia” perchè il messaggio venga consegnato senza l’audio.

telegram

Questa impostazione funziona anche nelle chat di gruppo, per il caso in cui abbiamo necessità di inviare un messaggio particolarmente importante alle cinque del mattino, senza però svegliare tutti. Oltre ai messaggi silenziosi, ci sono molti altri aggiornamenti, tra cui la “modalità lenta“, che limita il numero di volte in cui qualcuno può pubblicare messaggi nella chat di gruppo. Telegram afferma che questa modalità potrà rendere più ordinate le conversazioni nel gruppo ponendo l’attenzione necessaria su ogni singolo messaggio. Infine, per gli amanti dei toni scuri e della modalità notturna, un altro aggiornamento consente di scegliere i colori per i temi notturni.