Negli ultimi tempi non si fa altro che parlare del mitico aggiornamento software di iPhone in arrivo il prossimo settembre. Gli occhi puntati sul nuovo iOS 13 risultano essere davvero tanti. Apple, d’altro canto, sa bene come far parlare di sé. Qualche giorno fa, il colosso di Cupertino ha lanciato la prima beta di iOS 13.1 in esclusiva per gli sviluppatori. Pensavamo si trattasse di un errore, in realtà non è così. Nelle scorse ore è arrivata anche la beta pubblica.

E’ la prima volta che il colosso di Cupertino decide di attuare una mossa del genere. Non avevamo mai visto, infatti, nascere una beta di un aggiornamento successivo a quello che ancora deve essere rilasciato. Non sappiamo quali siano i progetti di Apple a riguardo. Ciò che è certo è che tutto questo risulta essere una novità.

 

Apple: iOS 13.1 porta piccole novità su iPhone

Nonostante si tratti di un’aggiornamento maggiore, la beta di iOS 13.1 non sembra presentare grosse novità rispetto alla precedente beta di iOS 13. Le aggiunte della beta pubblica risultano essere le stesse di quella per gli sviluppatori cui vi abbiamo anticipato qualcosa in un precedente articolo. Le novità riguardano sopratutto il design di alcuni pannelli. Notevoli, però, sono le risoluzioni dei vari bug.

Bisogna tener presente che si tratta comunque di una beta, il lavoro da fare è ancora molto. Ricordiamo che tutti gli iscritti al programma di beta testing Apple potranno scaricare la release sul proprio dispositivo. Come sempre, consigliamo il download solo a coloro che hanno uno smartphone secondario. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.