Da poche ore LG ha annunciato un nuovo smartphone, una versione alternativa dell’ammiraglia presentata durante il MWC di Barcellona di febbraio. Si tratta del G8X ThinQ e come l’ammiraglia presente la peculiarità di essere un Dual Screen grazie alla tecnologia della compagnia sudcoreana. Oltre a presentare lo schermo aggiunto sfruttabile tramite una cover particolare, sarà presente anche un ulteriore display esterno utile per tenere sotto’occhio l’ora, la data e altri aspetti.

Come nel caso del V50 ThinQ 5G, anch’esso presentato durante l’evento di Barcellona, sarà presente un display da 6,4 pollici il quale si raddoppia grazie all’LG Dual Screen; lo schermo esterno è invece di ridotte misure considerato il suo scopo, 2,1 pollici. Ad alimentare il tutto è presente uno Snapdragon 855 di casa Qualcomm il quale è stato accoppiato da 6 GB di RAM e 128 GB di ROM; quest’ultimi sono espandibili grazie allo slot per le microSD.

 

LG G8X ThinQ

Nel pannello posteriore troviamo una configurazione doppia caratterizzata da un sensore principale da 12 MP e un grandangolare da 13 MP. Frontalmente è presente un singolo obiettivo da ben 32 MP. A fornire energia ci pensa una batteria da 4,000 mAh la quale supporto la tecnologia di ricarica wireless e quella di ricarica veloce di Qualcomm. A gestire il tutto troviamo Android 9 pie.

Tornando ai due display, i principali sono da 6,4 pollici, pannelli OLED Full Vision con risoluzione massima supportata di 2340 x 1080 pixels ovvero Full HD+. Il display esterno è invece un semplice pannello mono da 2.1 pollici. Per quanto riguarda l’audio invece sono presenti due altoparlanti da 1,2 W che insieme al Qual DAC Hi-Fi a 32 bit garantiscono un suono impagabile.

Il prezzo non è ancora stato reso noto mentre le vendite inizieranno nell’ultimo trimestre di quest’anno.