Apple iPhone XI design

Ming-Chi Kuo risulta essere forse il più famoso analista quando si parla del colosso della mela morsicata. L’uomo, infatti, è riuscito nel corso degli anni ad anticipare una miriade di caratteristiche dei prodotti Apple prima del loro lancio ufficiale. Nelle scorse ore, questo ha deciso di lasciarsi sfuggire qualche idea in merito ai prossimi smartphone di Cupertino. Cosa ne sarà uscito fuori?

Sembra che questo 2019 rimarrà un anno triste per il colosso della mela morsicata. Non sono previste grosse novità in arrivo il prossimo 10 settembre. Pare, infatti, che l’aggiornamento dei melafonini sarà piuttosto trascurabile. Discorso diverso invece va fatto per quanto riguarda i device del prossimo anno. Saranno loro la vera rivoluzione? Scopriamo cosa ne pensa il noto Ming-Chi Kuo.

 

Apple: grosse novità sui melafonini del 2020

Ebbene sì, pare che gli smartphone Apple del 2020 porteranno in campo le grosse novità che in molti attendevano sui device di questo anno. In primo piano troveremo, infatti, il tanto atteso restyling del prodotto. Non possiamo prevedere quale sarà il design dei melafonini del prossimo anno, ciò che è certo è che sarà diverso da quello visto fino ad ora. iPhone 2020 sarà il primo ad essere dotato di connettività 5G, anche questo risulta essere un grosso passo avanti per l’azienda. Infine, una grossa novità sarà la presenza di un sensore ToF che permetterà di fare grandi cose con la fotocamera.

Questi sono solo piccoli dettagli che contribuiranno a rendere iPhone 2020 un vero e proprio portento. Stando ad iPhone 11, invece, non sappiamo con precisione se ci saranno novità così clamorose. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.