La casa della mela morsicata, Apple, ha finalmente tenuto il tanto atteso Keynote di settembre. Sono state numerose le novità che Cupertino ha presentato nel corso dell’evento. Oltre ai dispositivi di cui vi abbiamo già anticipato qualcosa nei precedenti articoli, abbiamo visto nascere anche dei nuovi accessori. Tra questi, un nuovo ed interessante connettore magnetico con USB-C.

L’azienda della mela morsicata risulta essere sempre restia a proporre accessori innovativi per i suoi prodotti. Ricordiamo che nel corso degli anni il connettore magnetico di ricarica di Apple Watch è rimasto lo stesso che la casa ha presentato con la prima generazione del dispositivo. Con questa ultima Serie, però, una novità è stata introdotta. Scopriamola insieme.

 

Apple Watch: il nuovo connettore magnetico con USB-C si compra separatamente

Ebbene sì, nonostante non si tratti di una grossa novità, risulta essere pur sempre interessante parlarne. Apple ha voluto dare una nuova possibilità a tutti gli utilizzatori del suo smartwatch. Dopo la presentazione ufficiale della sua nuova Series 5, Cupertino ha deciso di introdurre nel suo store anche un nuovo connettore magnetico dotato di USB-C. Ciò rende il connettore decisamente più all’avanguardia rispetto al classico dotato di USB-A.

Il prodotto si può acquistare separatamente dal Watch in due diverse dimensioni, 0,5 m e 1,0 m. Il costo per le due versioni è di 35 euro ciascuna. Viene esclusa dalla novità la versione con cavo da 2 m. Ci sta, però, che Apple decida di proporla in seguito. In quanti acquisteranno il nuovo accessorio? Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.