avocado-killer-ricoveri-feriti

La doverosa premessa da fare è che la causa di queste ospedalizzazioni non è insita del frutto, ma nel modo in cui gli individui hanno cercato di gustarselo. Secondo un’analisi di INSIDER che si è basata sulla banca dati statunitense sugli infortuni della Consumer Product Safety Commission ha evidenziato come in molti non siano in grado in molti non siano in grado di pulire un avocado senza farti seriamente male. La stima ufficiale del 2018 parla di addirittura 8.900 visite in ER.

La parla parte delle ferite riportate dalle vittime è circoscritta alle mani. Si passa da semplici lacerazioni a lesioni a mani e dita dovute al coltello che veniva usata per aprire i frutti e per snocciolarli; apparentemente qualche ospedalizzazioni è stata dovuta anche a qualcuno che è scivolato dalla sedia dopo che il frutto gli era caduto. In realtà tale problema non è solo circoscritto agli Stati Uniti, ma anche un chirurgo britannico aveva dichiarato di aver iniziato a curare sempre più ferite dovute ai tentativi di togliere il grosso nocciolo del frutto.

 

Avocadi killer

La dichiarazione di Joe Galbo, specialista dei social media del CPSC: “Molte volte le persone cercheranno di rimuovere il pozzo di avocado con un coltello da intaglio o di avere le dita avvolte attorno all’avocado mentre stanno tagliando. Entrambe queste tecniche potrebbero portare a un brutto taglio e un viaggio al pronto soccorso. Sappiamo che non è bello come usare un coltello, ma rimuovere la buca con un cucchiaio è il modo migliore per stare al sicuro mentre si cucina con l’avocado.