Apple iPhone 2020 concept

Può sembrare un po’ precoce ma c’è già chi sta pensando agli iPhone del prossimo anno. I nuovi melafonini di Cupertino, iPhone 11 e iPhone 11 Pro debutteranno il prossimo 20 settembre. Nonostante questo, i leaker non sembrano fermarsi. Svelate quelle che potrebbero essere le caratteristiche degli smartphone Apple del prossimo anno. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Ebbene sì, quest’anno i leaker hanno azzeccato quasi tutte le caratteristiche riguardanti i nuovi iPhone 11. Tralasciando qualche piccolo dettaglio estetico e qualche caratteristica mancante, i nuovi dispositivi presentati sono stati per filo e per segno fedeli ai leak degli scorsi mesi. E’ interessante quindi anticipare già quelle che sono le possibili caratteristiche che vedremo sui modelli del prossimo anno.

 

Apple: ecco cosa avranno di particolare i nuovi iPhone 2020

A dare le prime anticipazioni sugli iPhone del 2020, nelle scorse ore, è stato il noto Ben Geskin. Questo è convito che gli smartphone del prossimo anno faranno davvero il botto. Pare, infatti che finalmente i nuovi device avranno un redesign dello schermo. Saranno ben 2, i nuovi tagli disponibili 5.4 pollici e 6.7 pollici. Il notch potrebbe essere ridotto. La fotocamera posteriore dovrebbe acquisire un sensore 3D ToF. Ovviamente, non mancherà il nuovo chip 14 Bionic.

Pare che non sia tutto, sembra che i nuovi dispositivi avranno finalmente display con frequenza a 120 Hz, modem 5G e la tanto attesa porta USB-C. Inoltre, ci sono buone possibilità che ritorni in gioco il tanto rimpianto Touch ID. Beh che dire, come anticipazioni non sembrano essere niente male. Ora dobbiamo vedere se avranno un riscontro reale. Per quello, però, ci vorrà il prossimo anno. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.