L’ultima battaglia delle auto elettriche è stata combattuta tra Tesla e Porsche Taycan. Tuttavia, l’auto elettrica più veloce del mondo appartiene a Corvette ed è la Genovation GXE. L’auto non è ancora in produzione, ma dovrebbe raggiungere il mercato all’inizio del prossimo anno. Genovation GXE ha 800 cavalli e, teoricamente, può raggiungere una velocità massima di 354 km/h (ma in termini pratici non del tutto).

Genovation GXE ha già registrato il record di auto elettriche più veloce al mondo, dunque, avendo raggiunto i 336,3 chilometri all’ora. Ma ha deciso di andare ancora oltre. La Corvette ha letteralmente “polverizzato” la strada al Kennedy Space Center, con Johnny Bohmer al volante, e ha toccato gli incredibili 338,3 chilometri all’ora con una batteria da 60kWh.

Il segreto dietro il suo record potrebbe risiedere nel fatto che il Genovation GXE ha un cambio manuale – qualcosa che è raro trovare nei mercati dei veicoli elettrici. Il conducente può utilizzare una trasmissione a pedale a otto velocità o una trasmissione manuale a sette velocità.

 

Una sfida non chiusa

Nonostante battano Tesla e Taycan quando si arriva alla massima velocità, queste auto perdono quando si confronta l’autonomia di cui necessitano. Con una carica, Genovation può percorrere “solo” 281 chilometri, ma ha già 75 acquirenti al momento del suo lancio ufficiale nonostante questo “contro”.

Tuttavia, Corvette potrebbe avere poco tempo per vantarsi del suo successo. Rimac Automobili sta livellando gli ultimi bordi prima di lanciare il suo modello C_Two, dotato di una straordinaria potenza di 1.914 cavalli.

https://youtu.be/EuNGG_X01-E