apple macbook

apple macbook La casa della mela morsicata, Apple, ha in serbo grosse novità per il 2020. Nonostante l’azienda abbia presentato, meno di un mese fa, una serie di prodotti nuovi, molti altri devono ancora arrivare. Nelle scorse ore, il noto analista Ming-Chi Kuo ha deciso di fare il punto della situazione su cosa potrebbe accadere nel 2020. Scopriamo di cosa si tratta.

Il 2019 è quasi giunto al termine, tuttavia, ciò non vuol dire che le novità di Apple siano finite. Entro fine mese Cupertino potrebbe fissare un evento per presentare una nuova gamma di iPad Pro e un nuovo MacBook Pro con schermo da 16 pollici. E per il 2020? Quali saranno le novità sostanziali?

 

Apple: come saranno i nuovi MacBook del 2020?

Sono essenzialmente 2 le novità sulla quale il noto analista Kuo ha deciso di soffermarsi maggiormente. Da una parte troviamo la versione aggiornata di iPhone SE, dall’altra tutta la gamma di MacBook. Il nuovo smartphone low cost di Cupertino avrà le sembianze di iPhone 8 ma caratteristiche tecniche decisamente migliori. Il prodotto verrà proposto come entry level. Per quanto riguarda MacBook, invece, Kuo ritiene che ci sarà un restyling di tutta la gamma in linea con il modello con display da 16 pollici che probabilmente vedrà la luce questo mese.

In pratica, tutti i MacBook dovrebbero acquisire un nuovo design con cornici del display più sottili e una nuova tastiera a forbice che metterà fine una volta per tutte alle problematiche correlate all’attuale modello di tastiera a farfalla. Sarà un anno succoso per la mela morsicata. Non vediamo l’ora di scoprire tutto. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.